Fase 1 La prima visita

Obiettivo della prima visita conoscitiva con il nostro team è quello di comprendere la situazione occlusale del paziente, per poterlo indirizzare verso il percorso chirurgico più indicato. 

Il Dott. Valerio Ramieri, chirurgo maxillo facciale, affiancato dalla Dott.ssa Sara Marianetti, ortodontista e gnatologa interna del team, valuteranno sulla base della TC cranio facciale e delle impronte dentali in gesso la durata complessiva dell’iter ortognatico del paziente; Ogni caso è differente e la durata dell’ortodonzia pre e post chirurgica varia quindi dalla situazione di partenza. 

Molti pazienti, grazie agli approcci surgery only e surgery first, potranno accedere direttamente all’intervento saltando la fase di ortodonzia, altri dovranno intraprendere un percorso di breve durata di tre mesi circa (surgery early) e infine una parte dovrà seguire l’iter tradizionale che può comportare una tempistica massima di un anno prima di potersi operare.

Cosa devo portare alla visita?

Al fine di poter valutare il percorso chirurgico più idoneo, è necessario portare a visita le impronte dentali in gesso e una TC Cone Beam cefalometrica

Quanto dura la visita?

La durata della visita è di circa 30 minuti nei quali verrà valutata la situazione occlusale del paziente e verrà creata una simulazione del risultato chirurgico.

E’ possibile avere una previsualizzazione del risultato che mi attende?

Certamente, durante la visita il Dott. Ramieri attraverso i nostri sistemi di simulazione 3d sarà in grado di mostrarti quale sarà il risultato della chirurgia ortognatica una volta concluso tutto il percorso.

Vivo lontano, è possibile effettuare una visita online?

C’è la possibilità di effettuare una pre-visita online con il Dott. Ramieri nel quale vengono date le prime informazioni generiche sull’intervento e si possono anticipare le impronte dentali in forma digitale e la digitalizzazione della TC Craniofacciale. Successivamente sarà comunque necessaria una visita fisica prima di sottoporsi all’intervento.

Vivo lontano, posso seguire la fase di ortodonzia pre/post chirurgico con il mio ortodontista?

Se il problema è correlato al naso attraverso la settoplastica funzionale che consiste nella correzione del setto nasale deviato che può generare l’apnea notturna: una volta effettuata una piccola incisione interna alla base del setto nasale, si procede con la rimozione o il raddrizzamento della parte ossea e cartilaginea deviata. L’operazione, di norma effettuata in anestesia generale, in day hospital, dura dai 20 ai 40 minuti ed è totalmente indolore grazie anche all’assenza d’impiego dei tamponi post-operatori, tanto temuti dai pazienti.

Posso sapere se potrò operarmi subito senza affrontare l’ortodonzia?

E’ possibile solamente dopo aver visionato le tue impronte dentali e la tua TC cranio facciale. 

Fase 1
La visita pre-operatoria

Fase 2
La programmazione pre-chirurgica

Fase 3
Ortodonzia Pre-chirurgica

Fase 4
Estetica e funzione in chirurgia ortognatica

Fase 5
L’intervento

Fase 6
Il post-operatario